Travolto e ucciso da un ubriaco, il 31enne lavorava all’Eni a San Donato

Travolto e ucciso da un ubriaco, il 31enne lavorava all’Eni a San Donato

Avrebbe dovuto raggiungere la fidanzata a Metanopoli, ma a San Donato Luca Latella, praticante avvocato impiegato presso Eniservizi, non è mai arrivato. È stato travolto e ucciso a 31 anni davanti a un semaforo rosso tra via Virgilio Ferrari e via Campazzino, a Milano. Per omicidio stradale aggravato è stato arrestato Alexander Mendoza Vivanco, peruviano di 34 anni, che la polizia locale ha trovato con un tasso alcolico nel sangue ben oltre il consentito. Ha ammesso lui stesso di aver bevuto con gli amici.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.