Minaccia un soccorritore e prende a sprangate le auto parcheggiate

Prima minaccia un medico, che si era fermato per prestargli soccorso. Poi, con una spranga di ferro, danneggia due auto parcheggiate nelle vicinanze dell’Idroscalo. Una scena di ordinaria follia, che nella notte tra lunedì e martedì ha avuto per protagonista un albanese di 32 anni residente a Segrate. I carabinieri della compagnia di San Donato lo hanno arrestato in flagranza di reato per il possesso dell’arma impropria e per i danneggiamenti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.