Perseguita l’ex fidanzata di Dresano, in manette un 37enne

Perseguita l’ex fidanzata di Dresano, in manette un 37enne

Non poteva uscire di casa senza sentirsi gli occhi di lui addosso. Ogni giorno (e notte) messaggi e telefonate, minacce. E, quando si trovava insieme agli amici, doveva subire scenate di gelosia e spesso anche aggressioni.

Una tortura quotidiana che per una 26enne di Dresano andava avanti da mesi, per la precisione da gennaio, quando i due ex fidanzati si sono lasciati. Lui, 37 anni, di origine romena, non ha però accettato l’addio della sua ragazza e si è trasformato nel suo stalker. Giovedì i carabinieri di Melegnano lo hanno arrestato su ordinanza del giudice del tribunale di Lodi, che ha disposto a suo carico la custodia «domiciliare» per atti persecutori. Insomma: al prossimo «sgarro» - e gli basterà uscire da casa (è domiciliato a Lodi) - rischierà di finire direttamente in carcere.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.