Libero il “prof” assenteista

È stato liberato dagli arresti domiciliari in Calabria l’insegnante di 55 anni dell’istituto Merli - Villa Igea di Lodi e Ipsia Ambrosoli di Codogno al quale la Guardia di finanza di Lodi contesta l’assenza dal posto di lavoro per l’intera durata di 5 anni scolastici per malattia, congedo e aspettativa.

Tutti i particolari sul Cittadino di giovedì 3 agosto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.