Investiti in tangenziale, l’automobilista è di Carpiano

È di Carpiano l’automobilista che, nella notte tra lunedì e martedì, ha investito padre e figlio lungo la tangenziale Est di Milano, all’altezza di Cascina Gobba, senza prestare loro soccorso. L’uomo, 54 anni, mercoledì pomeriggio, si è presentato spontaneamente negli uffici della polizia stradale di Arcore. Agli agenti ha riferito di non essersi reso conto di quanto era successo. Le due persone investite non sarebbero in pericolo di vita.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.