Lodi, gatto picchiato nell’Oltreadda

Lodi, gatto picchiato nell’Oltreadda

Quando il micio è tornato a casa, era pieno di botte e aveva il muso sanguinante. Il suo proprietario, che vive nell’Oltreadda, lo ha subito accudito, anche con l’aiuto di alcune gattare. «Zeus è tornato ferito, come se qualcuno lo avesse bastonato o colpito con qualche oggetto pesante - raccontano i suoi salvatori, tra questi anche l’Associazione Amici animali -, le ferite, infatti, non erano quelle inferte da altri gatti, non c’erano i segni delle unghie, piuttosto sembravano ferite più profonde.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.