Resti di escrementi nelle piscine: disagi alla Canottieri

Resti di escrementi nelle piscine: disagi alla Canottieri

Resti di escrementi nelle piscine della Canottieri, le vasche vengono chiuse. Un incidente capitato proprio nel fine settimana quando la società sulle rive dell’Adda è stata presa d’assalto dai soci. La piscina di 33 metri di lunghezza e quella dei piccoli sono state coinvolte due giorni di seguito, mentre in un caso a essere interessata è stata solo la grata della piscina di 25 metri e quindi è stato sufficiente disinfettare l’area. Qualcuno parla di un problema che si sarebbe verificato già giovedì, tra i soci monta la preoccupazione, si pensa si tratti di un dispetto. Alcuni lo legano all’apertura della società agli ospiti in arrivo da fuori.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.