Al Bassi di Lodi arrivano i corsi di cinese

Al Bassi di Lodi arrivano i corsi di cinese

Il prossimo anno si parlerà cinese. L’istituto superiore guidato dal preside Corrado Sancilio continua a innovare. Dopo l’avvio dell’università per geometri e del corso di laurea per ragionieri (la presentazione ufficiale sarà mercoledì alle 10 in aula magna), il dirigente ha annunciato per il prossimo anno l’avvio di un corso di lingua in cinese in una prima dell’indirizzo turismo. Questa lingua, attualmente affrontata nelle ore pomeridiane, verrà studiata per 5 anni fino al conseguimento del diploma, accanto all’inglese e al tedesco.

L’iniziativa, che si è concretizzata in questi giorni, è l’esito di un gemellaggio tra il Bassi, la “Pudong foreign affairs services school” di Shangai e l’istituto Confucio dell’Università Cattolica di Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.