Bancomat fatti esplodere, è caccia alla banda dell’Audi

Bancomat fatti esplodere, è caccia alla banda dell’Audi

Hanno colpito nel Sudmilano, così come in tutta la Lombardia. Sempre a bordo di un bolide da 560 cavalli, un’Audi R6 finora imprendibile. Sempre con il solito modus operandi. Innesco, una bombola di acetilene e un’esplosione capace di squarciare casse continue e sportelli bancomat. Ecco qui la banda, composta da una decina di albanesi, sospettata di almeno una ventina di assalti esplosivi nel Nord Italia. Ci hanno provato una decina di giorni fa a San Colombano (al supermercato), senza fortuna, nel mese di marzo a Vizzolo (in banca), purtroppo riuscendo a “prelevare” decine di migliaia di euro. E ancora non si fermano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.