Alberi abbattuti dalle forti raffiche di vento su Lodi

Alberi abbattuti dalle forti raffiche di vento su Lodi

Arriva un fronte freddo accompagnato da vento intenso sulla Lombardia, forti raffiche anche a Lodi dove durante il pomeriggio di martedì 18 i vigili del fuoco sono stati chiamati a intervenire più volte per la caduta di alberi, in particolare lungo viale Milano e allo svincolo della tangenziale per Lodi Vecchio.

A Tavazzano la caduta di un albero sulla via Emilia ha causato la chiusura temporanea della circolazione.

L’Italia in queste è alle prese con Spring Storm, un fronte temporalesco proveniente dalle regioni baltiche e associato ad aria fredda fuori stagione. Nel corso della giornata di martedì 18 il fronte raggiungerà le regioni centro-orientali del Nord con locali piogge e temporali in spostamento, nel pomeriggio-sera, sul medio Adriatico e sulle regioni appenniniche centrali, qui con temporali anche forti.

La circolazione fredda proseguirà almeno fino a venerdì 21, con rischio di rovesci di pioggia sul medio Adriatico e sull’Appennino meridionale, qui ancora con possibili fiocchi in collina. Attenzione anche al rischio diffuso di gelate notturne, fino in pianura, per temperature minime intorno allo zero o anche localmente sotto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.