Lodi, raccolta differenziata al 71%

Lodi, raccolta differenziata al 71%

Nei primi tre mesi del 2017 a Lodi la quota differenziata della raccolta dei rifiuti solidi urbani ha superato il 71% (attestandosi, per la precisione, al 71,15%). Lo comunica palazzo Broletto, sottolineando che si tratta di un dato sensibilmente superiore a quello del medesimo periodo del 2016 (che era stato pari al 60,4%).

«Il sistema di raccolta - commenta il commissario straordinario - conferma un buon livello di efficienza».

Savastano si scaglia contro l’abbandono dei rifiuti: «Comportamenti disdicevoli da parte di alcuni, che a volte risultano incomprensibili. Occorre - spiega - una forte opera di sensibilizzazione a ogni livello educativo per contrastare questo fenomeno, unitamente all’azione sanzionatoria, che viene svolta con costanza e con risultati concreti». A questo proposito, nel corso del primo trimestre del 2017 i tutor ambientali di Linea Gestioni hanno effettuato 242 accertamenti su abbandoni di rifiuti.

Sul Cittadino del 13 aprile un approfondimento con tutti i dati

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.