Brucia cascina a Livraga, mamma e tre figli restano senza casa

Brucia cascina a Livraga, mamma e tre figli restano senza casa

Va a fuoco il sottotetto di una cascina a Livraga: madre e figli piccoli devono lasciare casa. L’incendio è scoppiato nella mattinata di mercoledì 8 marzo in via Cavour e ha coinvolto due alloggi confinanti, di cui uno vuoto e l’altro abitato dalla donna con suoi tre figli. Sul posto sono accorsi il sindaco Giuseppe Maiocchi e due squadre dei vigili del fuoco di Lodi. I pompieri hanno spento il principio d’incendio e dichiarato l’inagibilità dello stabile.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.