Una “non-stop” sotto il Broletto a Lodi dedicata alle donne

Una “non-stop” sotto il Broletto a Lodi dedicata alle donne

Antonella Ferrari

L’8 marzo le donne fanno sciopero contro la violenza. Per 24 ore il gentil sesso si asterrà dal lavoro e dalla cura della casa per dimostrare che senza la donna, il mondo è fermo. Questo lo scopo dell’ “International Women’s strike” che domani coinvolgerà più di 40 paesi in tutto il mondo. All’iniziativa hanno aderito anche alcune associazioni di Lodi che hanno organizzato un raduno sotto i portici di Piazza Broletto. L’evento, che inizierà alle 12 e si concluderà alle 19, vedrà l’alternarsi di varie iniziative tra cui: the per tutte, mostre, proiezioni di filmati a tema, “lezioni” di lana lavorata a mano e laboratori per bambini e bambine senza dimenticare i momenti istituzionali e la “cacerolada” a suon di mestoli e pentole. La manifestazione è promossa nell’ambito del ciclo “Non solo 8 marzo” con lo scopo di sensibilizzare la cittadinanza. Su Facebook è possibile seguire gli aggiornamenti tramite l’evento “Women’s strike 8 marzo a Lodi”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.