Studenti chiusi nel bus, arrivano i carabinieri

Studenti chiusi nel bus, arrivano i carabinieri

Multe a raffica sull’autobus Line a San Colombano, e per i controlli l’autista chiude le porte e trattiene i ragazzi sul pullman per quasi un’ora. Un gruppetto di giovanissimi rompe le porte e riesce a scappare, altri minori vengono lasciati sulla provinciale 23, gli altri rimangono “sequestrati” sul bus fino all’arrivo dei carabinieri. È stato caos totale ieri sull’autobus della Line di rientro da Codogno alle 13,30. «Costi salati, viaggi senza sicurezza e metodi da Stasi» le famiglie sono infuriate e non si escludono denunce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.