La nuova moda: il lancio del rifiuto nell’asilo abbandonato a Lodi

La nuova moda: il lancio del rifiuto nell’asilo abbandonato a Lodi

Tutti i passanti hanno notato la sporcizia accumulata all’ingresso di quello che una volta era l’asilo di via Volturno.

Un edificio che il Comune ha venduto ai privati e che giorno dopo giorno rischia di trasformarsi in una discarica nel cuore di Lodi. Non è raro, infatti, che gli incivili approfittino dell’area attualmente in disuso per lanciare la pattumiera oltre l’ingresso, insieme ai giornali, ai pacchetti di sigarette, alle bottiglie di plastica.

Alcuni mesi fa, a pochi passi dall’ex asilo c’era un cestino da passeggio: il Broletto lo ha rimosso perché non passava giorno senza che qualcuno lasciasse i rifiuti (non differenziati) tutto attorno al contenitore. Nel momento in cui è partita la raccolta porta a porta, il cestino è sparito, ma evidentemente c’è chi ha trovato un altro angolo per “parcheggiare” l’immondizia. Un degrado che colpisce, anche perché in pieno centro storico, vicino al seminario e non molto distante dal cuore dello shopping.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.