Ubriaco semina il panico a Codogno: aggredito carabiniere

Ubriaco semina il panico a Codogno: aggredito carabiniere

Automobilista ubriaco semina il panico in centro a Codogno, viene intercettato dai carabinieri della stazione di Casalpusterlengo e per reazione aggredisce uno dei militari che finisce al pronto soccorso. E’ successo venerdì sera quando l’uomo, un 43enne di Fombio in evidente stato di ubriachezza, è finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale, ed è stato denunciato per guida in stato d’ebbrezza con conseguente sequestro del veicolo e il ritiro della patente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.