Ritardi, proteste e la nuova tangenziale di Casalpusterlengo non “decolla”

Ritardi, proteste e la nuova tangenziale di Casalpusterlengo non “decolla”

Ritarda la conferenza di servizi finale per la tangenziale di Casalpusterlengo, e intanto ritornano antiche preoccupazioni e qualche mugugno per il tracciato della nuova maxi-arteria, troppo vicine alle case. Ma per il sindaco Concordati «il progetto non è più modificabile».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.