Stazione di San Giuliano, c’è l’ok

Stazione di San Giuliano, c’è l’ok

Via libera anche dalla Regione Lombardia alla realizzazione della nuova fermata ferroviaria di San Giuliano Milanese. Su proposta dell’assessore alle Infrastrutture e Mobilità Maurizio Del Tenno, la Giunta ha infatti approvato lo schema di Accordo con la Provincia di Milano, Rfi e il Comune per la realizzazione della nuova stazione.

CENTRO D’INTERSCAMBIO - «La nuova fermata - spiega Del Tenno - s’inserisce sulla linea Milano-Piacenza sulla quale oggi viaggiano circa 180 treni ogni giorno, di cui 130 del servizio regionale, 50 merci e altre corse di lunga percorrenza. Data anche la vicinanza al capolinea della metropolitana M3 di San Donato, la nuova fermata acquista notevole valenza come centro d’interscambio tra diverse modalità di servizio di trasporto».

PIENA ACCESSIBILITÀ - La fermata sarà realizzata secondo gli standard più moderni e garantirà totale accessibilità alle persone a ridotta mobilità. Sarà realizzato anche un parcheggio e un’area d’interscambio ferro/gomma. Per garantire attraversamenti sicuri, il progetto prevede una passerella per l’attraversamento pedonale della statale 9 ‘Via Emilia’.

LINEE S1 E S12 - La realizzazione della nuova fermata ferroviaria, che è stata provvisoriamente denominata ‘San Giuliano Tolstoj’ rientra nell’ambito degli interventi di potenziamento infrastrutturale dell’attuale linea S1 e della futura linea S12 che verrà attivata nel 2015. Sottoscritto l’accordo, la stazione dovrebbe entrare in funzione entro un anno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.