Ha ancora senso celebrare la festa della donna?