Certificato energetico, c’è tanto da fare

Nel Lodigiano solo una casa su cinque è in regola con la certificazione energetica, per l’esattezza solo il 26 per cento di quelle inserite negli annunci di compravendita immobiliare è in possesso del documento richiesto dalla legge. La rilevazione è stata condotta da Immobiliare.it a quasi due mesi dall’entrata in vigore della normativa sulla certificazione energetica e vede il Lodigiano in una posizione leggermente migliore rispetto alla media italiana (che si ferma al 22 per cento), ma peggiore rispetto alla media della Lombardia, che si attesta al 33 per cento. Guardando l’Italia nel suo complesso la Lombardia è seconda in classifica, seguita da Veneto (30 per cento) e Valle D’Aosta (29 per cento). Il primo posto appartiene al Trentino con un 39 per cento di annunci immobiliari a norma. Fanalino di coda è la Basilicata con un certificato valido solo nel 9 per cento degli immobili in vendita o in affitto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.