Shazam!

Shazam!

Regia: David F. Sandberg

Genere: Azione

Anno: 2019

Con: Zachary Levi, Asher Angel, Mark Strong, Grace Fulton, Jack Dylan Grazer, Ian Chen, Adam Brody, Faithe Herman, Jovan Armand, Djimon Hounsou, Cooper Andrews, Marta Milans, D.J. Cotrona

Billy Batson ha 14 anni e la sua non è una vita facile. Orfano, il ragazzino viene trascinato da una famiglia affidataria all’altra. Poi, un giorno, la magia irrompe nella sua triste quotidianità. Gli basta pronunciare una parola, Shazam, per trasformarsi in un adulto dotato di poteri del tutto eccezionali: la forza di Ercole, il potere di Zeus (può lanciare fulmini), la velocità di Mercurio, la resistenza di Atlante, il coraggio di Achille e la saggezza di Salomone. Billy è stato scelto come nuovo campione da un potente mago (Shazam), ma, sebbene in un corpo di uomo, il nostro supereroe è nel cuore ancora un teenager e, a dirla tutta, i poteri li usa più per scopi personali che per combattere il male. Ben presto, però, si troverà ad affrontare il perfido dottor Sivana, un temibile avversario che, anni prima, ebbe l’occasione di ottenere i poteri di Billy fallendo miseramente. E’ David F. Sandberg (“Annabelle 2: Creation”, “Lights Out - Terrore nel buio”) a firmare questa pellicola, settimo film del DC Extended Universe e prima trasposizione cinematografica del personaggio comparso per la prima volta sul secondo numero di Whiz Comics nel febbraio del 1940. All'epoca l'eroe uscì come Captain Marvel, nome poi passato, per una serie di questioni di copyright, alla Marvel Comics. “Shazam!” ha avuto una lunga gestazione, la New Line, infatti, ha iniziato a imbastire una sceneggiatura nei primi anni del 2000, ma la produzione è sempre stata rimandata. A interpretare il protagonista c’è Zachary Levi, noto per la serie tv “Chuck” e, dal 2018, nel cast di “La fantastica signora Maisel”, mentre il giovane Billy ha il volto di Asher Angel. Al loro fianco Michelle Borth, Djimon Hounsou (nel ruolo del mago) e Mark Strong, il temibile nemico Thaddeus Sivana.