Benvenuti a Marwen

Benvenuti a Marwen

Regia: Robert Zemeckis

Genere: Biografico

Anno: 2018

Con: Steve Carell, Leslie Mann, Diane Kruger, Eiza González, Gwendoline Christie, Merritt Wever, Janelle Monáe, Neil Jackson, Matt O'Leary, Stefanie von Pfetten, Falk Hentschel, Leslie Zemeckis, Matthew Kevin Anderson, Matt Ellis

Ispirato al documentario Marwencol, realizzato nel 2010 da Jeff Malmberg, racconta la storia di un uomo vittima di una brutale aggressione che trova nell'immaginazione artistica uno sbocco terapeutico unico e meraviglioso per aiutarlo nel suo processo di recupero. Tutto ha inizio nell'aprile del 2000, quando Mark Hogancamp viene aggredito da cinque omofobi che lo picchiano con violenza lasciandolo in terra quasi morto. Le percosse mandano Mark in coma, dal quale esce dopo nove giorni. Dopo oltre un mese in ospedale, l'uomo non ricorda quasi nulla della sua vita a causa di danni cerebrali. Nel disperato tentativo di riconquistare i suoi ricordi, Hogancamp costruisce un villaggio in miniatura della seconda guerra mondiale chiamato Marwen nel suo cortile perché lo aiutinella sua guarigione. Sfortunatamente, i demoni di Mark tornano a perseguitarlo quando gli viene chiesto di testimoniare contro i cinque uomini che lo hanno attaccato... Dopo "Allied: Un'ombra nascosta" (2016) Robert Zemeckis torna in sala con un toccante biopic ispirato al documentario "Marwencol", realizzato nel 2010 da Jeff Malmberg, già in sala con "Vice - L'uomo nell'ombra".