Sposami, stupido!

Sposami, stupido!

Regia: Tarek Boudali

Genere: Commedia

Anno: 2017

Con: Tarek Boudali, Philippe Lacheau, Charlotte Gabris, Julien Arruti, Baya Belal, Philippe Duquesne, Zinedine Soualem, Doudou Masta, Yves Pignot, Fatsah Bouyahmed

Politiche migratorie, omosessualità, emarginazione: trittico di temi complesso e attuale, commedia francese realista che si avvale di un ottimo cast. Non mancano gli stereotipi seppure vengano affrontati con la giusta leggerezza e senso dell'umorismo. Yassine, universitario, per motivi di studio si trasferisce dal Marocco in Francia ma incappa in un imprevisto: dopo una sera movimentata, non si alza in orario per sostenere un esame. Nessun dramma, se non fosse che tale mancanza gli fa perdere il visto: Yassine diventa un immigrato illegale, costretto a lavorare in nero per mantenersi in una condizione di evidente difficoltà. Conosciuto Fred, con cui stringe un forte legame di amicizia, matura presto l'idea di sposarlo per riuscire a restare in Francia legalizzando la propria posizione. Un ispettore, tuttavia, è chiamato a indagare per verificare che non si tratti di una truffa.