Jurassic World - Il Regno distrutto

Jurassic World - Il Regno distrutto

Regia: J.A. Bayona

Genere: Avventura

Anno: 2018

Con: Chris Pratt, Bryce Dallas Howard, Ted Levine, Toby Jones, Rafe Spall, Daniella Pineda, Justice Smith, Jeff Goldblum, B.D. Wong, James Cromwell, Geraldine Chaplin, Peter Jason, Michael Papajohn, Robert Emms, Faith Fay

Dirige Juan Antonio Bayona, Bryce Dallas Howard e Chris Pratt spiccano in un cast che comprende, tra gli altri, Jeff Goldblum e James Cromwell. Siamo giunti al quinto atto della saga cinematografica di "Jurassic Park", iniziata nel 1993 con la regia di Steven Spielberg: risultato apprezzato, il sequel non delude nè chiude le porte a ulteriori pellicole sul tema. Obiettivo dichiarato: aumentare l'interesse del pubblico nei confronti delle attrazioni del luna park "Jurassic World", distrutto dai dinosauri scappati dalle gabbie, Isla Nublar è abbandonata dagli esseri umani, mentre i dinosauri sopravvissuti abitano nella giungla. Eppure Claire Dearing, responsabile delle operazioni nel parco divertimento, e Owen Grady, ex-marine domatore di Velociraptors, cui è stato affidato il compito di testare il nuovo dinosauro geneticamente modificato, si trovano a fronteggiare una nuova insidia: il vulcano dormiente dell’isola, infatti, minaccia di risvegliarsi da un momento all’altro e occorre salvare i dinosauri rimasti. Giunti sull’isola, tuttavia, i due scoprono presto la cospirazione del Dottor Wu (B.D. Wong), che minaccia di utilizzare in modo improprio alcuni embrioni rimasti in suo possesso.