2500 ragazzi a Lodi per la festa regionale di Azione cattolica

2500 ragazzi a Lodi per la festa regionale di Azione cattolica

(Aggiornamento ore 16) «Sui binari del cuore» è il tema della giornata della festa regionale dell’Acr e il vescovo di Lodi, presiedendo alle 16 in cattedrale la Messa concelebrata da tanti assistenti di Lodi e di tutta la Lombardia, ha detto ai ragazzi, agli educatori e ai genitori che stanno gremendo il duomo: «Partire significa saper dire “grazie” in famiglia, nella nostra parrocchia andando al “grazie” della Messa, e poi nell’oratorio e anche nella scuola». Poi, ricordando l’Anno giubilare, monsignor Malvestiti ha chiesto a don Carlo Groppi assistente dei giovani e degli studenti lodigiani di Ac, di far sentire tre colpi alla Porta della Misericordia. E per ciascun colpo, tutti i ragazzi in cattedrale hanno pronunciato forte la parola «grazie».

(Aggiornamento ore 14 e 30) Il corteo dei 2500 ragazzi sta percorrendo il viale delle Rimembranze verso il centro città dove alle 16 parteciperanno alle Messa in duomo. Per l’occasione in cattedrale sono state tolte le panche e i ragazzi si siederanno sul pavimento.

(Aggiornamento ore 12) I più lontani vengono da Semogo, tra Bormio e Livigno, e fanno parte della diocesi di Como. Ma poi ci sono i ragazzi di Concesio, Pisogne, Sale Marasino, Lumezzane (Brescia), Mantova, Pavia, Cremona, Crema, Milano, Bergamo, e naturalmente i Lodigiani. Tra i primi ad arrivare a Villa Braila questa mattina già dalle 8, anche i gruppi di Costa Volpino, Chiavenna, Morbegno. La festa regionale dell’Azione cattolica dei ragazzi, ospitata oggi a Lodi, sta animando la città tra Villa Braila, l’oratorio dell’Ausiliatrice e quello di San Bernardo, dove in questo momento si stanno svolgendo le attività per gruppi di età. Tema della giornata, “Sui binari del cuore”. Alle 9 il saluto anche della vice sindaco di Lodi Simonetta Pozzoli che ha detto: “Oggi voi siete un grandissimo regalo per la città di Lodi perché date un segno di speranza, che io porterò dentro di me e anche la città lo farà”.

E dopo il pranzo al sacco, alle 14.30 da Villa Braila un lungo corteo colorato di 2500 ragazzi, educatori, genitori, passerà dai Giardini Barbarossa e da via Garibaldi per salutare la città fino a Piazza della Vittoria. Alle 16 la Messa presieduta dal vescovo di Lodi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti ( 0 ) Regolamento Commenti: Prima di commentare gli utenti sono tenuti a leggere il regolamento del sito . I commenti che verranno ritenuti offensivi o razzisti non verranno pubblicati e saranno cancellati.