Agenda
Martedì 20 Agosto 2019

Trasferta a Milano per i grandi musical

CORNEGLIANO LAUDENSE  In trasferta a Milano per i grandi musical, questa l'iniziativa di Biblioteca e Pro loco che propongono un calendario di appuntamenti. Il via giovedì 3 ottobre con "Balliamo sul mondo il musical" al Teatro Nazionale Chebanca, costo 45 Euro la Poltronissima, iscrizioni entro il 3 settembre. Secondo appuntamento giovedì 7 novembre per "The full monty", al Teatro Della luna, biglietto 50 Euro la Poltronissima, iscrizioni entro il 7 ottobre. Terzo appuntamento giovedì 19 dicembre per "Charlie e la fabbrica di cioccolato", biglietto 45 Euro al settore Umpa Lumpa, iscrizioni entro il 19 novembre. Quarto appuntamento giovedì 9 gennaio per "Singin' in the rain il Musical", al teatro Nazionale Chebanca, Euro 43 per la Poltrona, iscrizione e pagamento entro il 9 dicembre. Ultimo appuntamento giovedì 20 febbraio per il nuovo spettacolo dei Legnanesi, 43 Euro per la Poltronissima, al Teatro della Luna, iscrizioni entro il 20 gennaio. Per informazioni e iscrizioni agli spettacoli: Biblioteca comunale di Cornegliano Laudense, telefono 0371/978892, e-mail biblioteca@comune.cornegliano-laudense.lo.it. Il trasferimento avviene in pullman con partenza alle ore 18.30 da via Ada Negri. Il pagamento è da effettuarsi all'atto dell'iscrizione, partenza il giorno degli spettacoli alle ore 18:30 da via Ada Negri.
Dettaglio

Il gruppo di preghiera sui passi di Santa Rita

LODI  Il gruppo di preghiera "Padre Pio" di Lodi compie vent'anni e organizza un pellegrinaggio sui passi di Santa Rita. Cinque giorni, da mercoledì 9 a domenica 13 ottobre, che toccheranno Roccaporena, Cascia, Norcia, San Giovanni Rotondo e Monte Sant'Angelo. «In questi anni - dice don Mario Marielli - abbiamo cercato di riscoprire la centralità della figura di Padre Pio, la spiritualità del monachesimo orientale e di quello occidentale, ma anche la figura di San Francesco. Quest'anno abbiamo approfondito la vita di Santa Rita da Cascia, e così ci fermeremo sui luoghi che la videro bambina, giovane sposa, madre, vedova, poi in monastero e anche stigmatizzata. Riflettendo su di lei abbiamo riflettuto sulla centralità della figura della donna nella Chiesa. Come dice Von Balthasar, quando Gesù non aveva ancora chiamato e mandato nessun apostolo, la chiesa era già presente nella femminilità e maternità di Maria: originariamente la Chiesa è al femminile». Il costo del pellegrinaggio, tutto compreso, è di 420 euro. Le iscrizioni vanno effettuate chiamando don Marielli (334 6036189) o Elisa Padovano (348 5495984).
Dettaglio

Cinema sotto le stelle nel chiostro del Verri

LODI  C'è il "Cinema sotto le stelle" nell'ambito di Lodi al Sole nel chiostro del liceo Verri di via San Francesco. Inizio proiezioni alle 21.30, servizio bar all'interno. Apertura cassa alle 20.45, ingresso 5.50 euro intero, 5 euro under 16 e over 65 anni. Martedì 20 c'è "The Guilty - Il colpevole2 di Gustav Moller.
Dettaglio

Amici della Lirica, la festa del tesseramento

LODI  Finisce alla grande l'estate all'insegna della grande opera proposta dagli Amici della Lirica "Giuseppina Strepponi". Le iscrizioni per assistere all'ultimo appuntamento nell'ambito del 97esimo Opera Festival all'Arena di Verona, venerdì 30 agosto con la "La Traviata" (melodramma in 3 atti di Giuseppe Verdi, su libretto di Francesco Maria Piave, direttore d'orchestra Daniel Oren, regia e scene di Franco Zeffirelli) hanno segnato il "tutto esaurito". La partenza è fissata alle ore 14.30 in piazza Omegna e alle 15 in piazza Medaglie d'oro (Belfagor). Intanto è già tempo di pensare alla Festa del Tesseramento, ormai tradizionale appuntamento in programma quest'anno domenica 15 settembre alle ore 16 al liceo Verri di via San Francesco. Per l'occasione, a ingresso libero, si esibiranno il soprano Manami Hama, il pianista Gianfranco Iuzzolino e il trombettista Edoardo Iuzzolino. La prima parte del programma prevede "Notte bianca" di Renato Brogi (parole di Annie Vivanti), "Nostalgia" di Pietro Cimara (parole di Heinrich Heine), "Io son la gioia" di Pier Adolfo Tirindelli (parole di Olga Bonetti), "La Gioconda - Suicidio" di Amilcare Ponchielli, l'"Adagio per tromba e pianoforte" di Tomaso Albinoni, "Aida (scene ed aria "Ritorna vincitore") di Giuseppe Verdi, "Nessun dorma" per tromba e pianoforte dalla "Turandot" e "O mio babbino caro" da "Gianni Schicchi" di Giacomo Puccini e "La vergine degli angeli" da "La forza del destino" per soprano, tromba e pianoforte di Giuseppe Verdi. La seconda parte prevede "Non ti scordar di me" per soprano e pianoforte di Ernesto De Curtis, "Nuovo cinema paradiso" per tromba e pianoforte di Ennio Morricone, "La strada nel bosco" per soprano e pianoforte di Ermenegildo Rusconi, "My fair lady, i could have danced all night" per soprano, tromba e pianoforte di Frederick Loewe, "Granada" per soprano, tromba e pianoforte di Augustin Lara e "La mia canzone al vento" per soprano, tromba e pianoforte di Cesare Andrea Bixio.
Dettaglio

Vacanze finite alla biblioteca comunale

MELEGNANO  Dopo la settimana di completa chiusura, riapre la biblioteca comunale, che da martedì 20 riprenderà regolarmente la propria attività. Complice le festività legate al Ferragosto, da lunedì ad oggi la struttura nel piazzale delle Associazioni ha chiuso i battenti: la riapertura è fissata per la giornata di martedì, quando la biblioteca riprenderà l'abituale attività a favore della popolazione locale. Per quanto riguarda gli uffici comunali, sino a fine agosto il municipio in piazza Risorgimento sarà aperto al pubblico il lunedì e il mercoledì dalle 9 alle 12, il martedì e il giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 14.30 alle 16 e il venerdì dalle 9 alle 13. Il comando di polizia locale in fondo a via Zuavi sarà invece a disposizione degli utenti dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.
Dettaglio

Natura senza frontiere all'Oasi Monticchie

SOMAGLIA  Con il mese di settembre, alla riserva naturale Monticchie di Somaglia riprendono gli appuntamenti cono la conoscenza del territorio. Domenica 22 settembre, ore 15, l'oasi propone il pomeriggio "Natura senza frontiere", evento dedicato al mondo delle api che sta attraversando una fase di forte difficoltà, un segnale preoccupante per l'ecosistema. Il ritrovo è presso il castello Cavazzi di via IV novembre. Domenica 13 ottobre, invece, ore 15, è prevista la visita sensoriale alla riserva, ribattezzata "L'autunno di Monticchie". Il ritrovo è sempre presso il castello Cavazzi. Tutte le visite realizzate con la Società Piacentina di Scienze Naturali sono gratuite e, in caso di maltempo, saranno annullate.
Dettaglio