NEWS
mercoledì 16 agosto 2017 ore 21:19
San Rocco
IL GIORNALE IN EDICOLA
LETTERE
Motorizzazione
Esprimiamo una netta contrarietà alla nuova collocazione a Somaglia
21 aprile 2017

Le segreterie territoriali CGIL CISL UIL, unitamente alle proprie Categorie della Funzione Pubblica e dei Consumatori, esprimono la loro contrarietà rispetto alla volontà di trasferire la Motorizzazione Civile a Somaglia, ipotesi dichiarata dagli Uffici periferici del Ministero delle Infrastrutture e comparsa sugli organi di stampa.
La motivazione principale per cui le OO.SS. Territoriali sono contrarie al trasferimento è il fatto che il sito individuato come nuova Sede della Motorizzazione di Lodi, San Martino Pizzolano, frazione di Somaglia, appunto, dista più di 25 dal capoluogo ed è assolutamente decentrato rispetto al territorio lodigiano e scarsamente servito dai mezzi pubblici e ciò arrecherebbe notevoli disagi a buona parte dei 40/50 cittadini utenti che quotidianamente si rivolgono agli sportelli della Motorizzazione, soprattutto quelli residenti nel capoluogo ed ancor più quelli provenienti dal nord lodigiano.
Analoghi problemi di natura logistica ricadrebbero anche sui lavoratori della Motorizzazione, che già in passato si erano mobilitati contro lo spostamento degli uffici a Somaglia e che oggi versano in una situazione di disagio e frustrazione per il continuo peggioramento delle condizioni lavorative dovuto alla cronica grave carenza di organico.

Segreterie territoriali Cgil Cisl Uil, Lodi

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
3 commenti.
mrkatio 24 aprile 2017 15:39
decentrare un servizio essenziale in un paesino sperduto nel nullo e' un insulto all'intelligenza umana......
miriam 24 aprile 2017 14:40
ma Somaglia è lontanissima e difficile da raggiungere senza l'automiobile
never summer 24 aprile 2017 10:26
motivazioni assurde. e la foto dice tutto.