NEWS
giovedì 23 marzo 2017 ore 09:21
S. Turbidio de Mogrovejo
IL GIORNALE IN EDICOLA
LETTERE
Lodi
Qualcuno potrebbe spiegarmi perché i cestini sono spariti?
10 gennaio 2017

Qualcuno potrebbe spiegarmi perché i cestini sono spariti?

Buonasera ormai da mesi sono spariti i cestini di rifiuti (anzi gli unici due cestini) che erano presenti vicino alla scuola Piazza in via Lombardoa Lodi.

Purtroppo l’area di fronte a casa mia e alla scuola è diventato il luogo ideale dove gettare rifiuti di ogni genere per alcune persone generiche che acquistano al vicino supermercato MD cibo e bevande, trangugiandole nel tragitto e, appunto, gettare a terra in questa zona le confezioni/bottiglie semi vuote o vuote. Non so se la sparizione dei cestini è dovuta alla campagna contro chi mette sacchetti di immondizia di casa nei cestini pubblici. Ma se per contenere un male (non risolto perché abbandoni di sacchetti li fanno anche qui sistematicamente) ne facciamo commettere un altro, mi sembra poco utile.

Se mi potete rispondere il motivo del perchè non c’è più nessun cestino vi ringrazio.

Inoltre, vi allego la foto dell’installazione di dissuasori che mi stupisco sia stata permessa, essendo vicino a una scuola. Quale gravissimo episodio o quale disturbo possono aver causato i ragazzi o qualche genitore che si sedeva sul muretto di questo palazzo che vorrei ricordare rientra nelle tristi vicende della Popolare di Lodi e del Fiorani?

Cordiali saluti.

A. Cremascoli - Lodi

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
19 commenti.
<< < 1 2 > >>
sergioalessi 14 gennaio 2017 18:47
il risultato di tanti anni di "ottima" amministrazione.
scontenta 13 gennaio 2017 19:50
nella valutazione del Sole 24 Ore si valutano serizi,pulizia,differenziata,cultura,piste ciclabili, ne abbiamo tante, unico dato positivo ma sono in pessime condizioni,vivibilità, inquinamento, trasporti , librerie ecc ecc
siamo ora all 80mo posizione, su 110 città,abbiamo perso 10 posizioni quest'anno
Quello che è peggio è che noi ci viviamo e non tutti meritano una città in queste condizioni
sergioalessi 13 gennaio 2017 18:24
sono spariti perchè il comune, dopo avere modificato i giorni di raccolta presso le abitazioni, aveva dichiarato che i cestini sarebbe stati svuotati più frequentemente. diminuendoli di numero meno lavoro di raccolta
sergioalessi 13 gennaio 2017 17:40
la raccolta differenziata, da poco iniziata, farà perdere altri posti in classifica alla città di Lodi. la gestione rifiuti, peggio di così non poteva gestire
jena 13 gennaio 2017 12:48
spezzatino ... vuoi dire che se li è portati a casa per cestinare le email compromettenti??
SPEZZATINO 12 gennaio 2017 22:15
Sono spariti da quando Uggetti se ne andato......!!!!!!
scontenta 12 gennaio 2017 12:52
il centro è appena appena decente, solo qualche via, se si svolta l angolo delle tre vie principali e della piazza, si rivela l essenza della città
come una casa rispecchia chi ci abita, una città rispecchia la cittadinanza, non siamo tutti uguali e chi sporca, chi non pulisce offende i cittadini "normali",
perché è normale comportarsi civilmente e non lo è il contrario
giordano71 12 gennaio 2017 05:47
quei furbi del comune hanno unito l'utile al dilettevole.
togliendo i cestini,c'è meno lavoro da fare per svuotarli...
hanno cominciato in città bassa,per poi allargare questa emerita iniziativa al resto della città;tranne il centro però.e si, perchè il centro deve "star bene", far "bella figura".
peccato che chi non abita nella zona ztl è la maggioranza delle persone.
per questi sfortunati che non vivono in centro,resta l'amaro in bocca nel constatare che la considerazione del comune è uguale a 0.
classico modo di operare del PD,ma non solo.
forte coi deboli, debole coi forti.
voglion combattere l'isis con la cultura (carota).invece al cittadino lodigiano fanno assaggiare il bastone togliendo il servizio d'amblee.

scontenta 11 gennaio 2017 11:04
Jena, la ringrazio , la stimo, quindi la sua attenzione mi gratifica
jena 11 gennaio 2017 10:51
scontenta avevo capito che era ironico il commento, seguivo la sua ironia. La leggo sempre con interesse, quando posso.