NEWS
sabato 20 dicembre 2014 ore 21:04
S. Zefirino
IL GIORNALE IN EDICOLA
CULTURA E SPETTACOLI
Spettacoli
A Lodi tornano i “Fichi d’India”
24 aprile 2012

“Tichi tic”, “Amici ahrarara”, “Tu, da me, cosa vuoi?”: sono soltanto alcuni dei tanti tormentoni che hanno fatto la fortuna dei Fichi d’India, il noto duo comico milanese che il prossimo 10 maggio sbarcherà di nuovo sul palco dell’auditorium Bipielle di Lodi. L’appuntamento è organizzato da Altamarea Produzioni. In scena le facce “sghembe” di Bruno Arena e Max Cavallari, per la quarta volta ospiti in città: a Lodi i due comici si erano già esibiti all’inizio degli anni Novanta sul palco del Sax’o cafè quando erano ancora degli emeriti sconosciuti, per poi tornare da artisti affermati nel novembre 2009 e nel marzo 2011. Nelle ultime due occasioni gli 800 posti della più capiente sala cittadina furono completamente gremiti, segno dell’affetto che il pubblico da anni riserva a questa “strana coppia”, capace di far ridere per due ore filate grazie ad aneddoti, battute fulminanti, improvvisazione, gag, giochi di parole, tormentoni e “macchiette” ormai entrate nell’immaginario collettivo (come non ricodare la bambina e il tranviere, i televenditori, Cappuccetto rosso e il lupo cattivo e tanti altri). Al tutto bisogna aggiungere una comicità fisica, le trasformazioni rapide e irresistibilmente buffe e una satira esilarante che va a scandagliare i difetti (tanti) e le qualità (poche) degli italiani, dal Nord al Sud. «Nei nostri spettacoli può succedere di tutto e di più, perché spesso la realtà supera la fantasia», assicurano i Fichi d’India, nome nato per caso nel 1989 sulle spiagge di Palinuro, dove i due iniziarono il loro sodalizio artistico immersi tra veri e propri fichi d’India. dai villaggi turistici al piccolo schermo (“Zelig”, “Buona domenica”, “Scherzi a parte”, “Colorado...”) i due comici hanno continuato a far ridere il grande pubblico, ottenendo poi la consacrazione nel “Pinocchio” di Roberto Benigni, film in cui interpretarono i ruoli del Gatto e la Volpe. Un’avventura che ora continua in teatro, dove i Fichi hanno dimostrato di cavarsela egregiamente grazie a un rapporto diretto e genuino con il pubblico e all’arte dell’improvvisazione. (Fa.Ra.)

“Fichi show”, spettacolo di cabatet con i Fichi d’India. Giovedì 10 maggio (ore 21) presso l’Auditorium Bipielle, via Polenghi Lombardo a Lodi. Per informazioni sulla disponibilità dei posti e i costi del biglietto, si può contattare la segreteria di Altamarea Produzioni (tel 0371.429483, tutti i giorni dalle 15.30 alle 19.30), o inviare una mail all’indirizzo info@altamareaproduzioni.it specificando nell’oggetto “Spettacolo Fichi d’India”.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
Nessun commento da visualizzare