separator
venerdì 18 aprile 2014 ore 20:10, S. Galdino
Rapina in banca, 20enne in manette
(7 settembre 2011)

È finito in manette quattro mesi dopo la rapina. Ventenne, incensurato, è accusato di aver rapinato 8mila euro alla filiale di Peschiera della Banca di Credito cooperativo di Carugate. Era entrato a colpo sicuro, con un complice a fianco, e uno fuori in attesa del bottino. Sulle dita dello scotch per non lasciare impronte, ma il volto completamente scoperto a favore delle telecamere, forte del fatto di non avere precedenti alle spalle. Eppure, proprio da quelle immagini e da altri indizi, gli uomini dell’Arma sono risaliti a lui. E, dalla perquisizione presso l’abitazione, sono saltati fuori gli indumenti utilizzati durante la rapina e una pistola rubata. Ottenuta dall’autorità giudiziaria l’ordinanza di custodia cautelare in carcere, i militari peschieresi ieri lo hanno trasferito in carcere a Milano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA
Inviaci il tuo commento
Nessun commento da visualizzare
SERVIZI UTILI