NEWS
venerdì 23 giugno 2017 ore 12:19
S. Giuseppe Cafasso
IL GIORNALE IN EDICOLA
CENTRO
San Colombano
Rissa tra vicini di casa: in sei finiscono al pronto soccorso
19 giugno 2017

La discussione per il chiasso fatto dai bambini prosegue tra schiaffi e calci nel cortile e sulla strada: finisce al pronto soccorso il sabato sera di due famiglie vicine di casa residenti nei palazzi popolari di via Galleani a San Colombano. Alla fine in sei sono trasportati all’ospedale Maggiore di Lodi per accertamenti, nessuno ha riportato lesioni gravi a quanto si è appreso.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
10 commenti.
Cp Harlock 22 giugno 2017 19:45
L'ignoranza è alla base di tutti questi comportamenti e non la fermi nè con i regolamenti nè con frasi dette da persone "illuminate"
UltrasPice 21 giugno 2017 14:02
la mia libertà finisce dove comincia la vostra.
martin luther king
Il tipo 19 giugno 2017 21:35
Finche le leggi di comportamento nei condomini le scrive chi vive nei residence e non si e'nemmeno tutelati in caso di ignoranza palese non ci sara'soluzione.
cesarere 19 giugno 2017 18:44
Ognuno a casa sua e' libero di fare quello che vuole......fino a che non disturba il prossimo.
batman 19 giugno 2017 17:43
Suvvia un vetro della finestra Rotta da una pallonata quattro graffi all auto da un motorino o una bici che volete che sia... i bambini devono giocare è estate,,.evviva la grigliata mattutina..in giardino 2mq .
DIRI 19 giugno 2017 13:17
Il qualunquismo imperante ha cancellato le regole di buon senso della convivenza
xenon 19 giugno 2017 12:18
No campon: è la conseguenza di chi pensa che i propri figli o nipoti, possono fare quello che vogliono e a qualunque ora. Nelle case popolari poi se ne vedono di tutti i colori.
alex 19 giugno 2017 12:04
buon proseguimento di vicinato ragazzi!
Luis 19 giugno 2017 10:48
bella lezione data ai bimbi. L'idiozia non ha età....
campon 19 giugno 2017 10:15
Prime conseguenze del caldo !