NEWS
venerdì 23 giugno 2017 ore 12:20
S. Giuseppe Cafasso
IL GIORNALE IN EDICOLA
LODI
Violenza
Si scatena la rissa in città bassa, attimi di paura in serata
19 giugno 2017

Rissa in città bassa, almeno quattro pattuglie della polizia tra via Borgo Adda e piazzale Barzaghi. E la popolazione del quartiere affacciata ai balconi, sulla strada, ad assistere a quanto accadeva. Lunedì sera, intorno alle 21, è scattata l’allerta alla questura. Nei pressi del bar del Campanile è scoppiata una rissa per motivi che sono ancora al vaglio delle forze dell’ordine. Alcune pattuglie della questura, infatti, sono intervenute sul posto per calmare gli animi. Fino a sera non erano ancora noti gli estremi dell’episodio violento. Ad essere coinvolte sono state almeno tre persone.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
10 commenti.
UltrasPice 21 giugno 2017 13:58
purtroppo nessuno si immedesima nelle persone a cui si potrebbe dare fastidio quando si è fuori a divertirsi. l'importante è che poi si ritorni a casa propria dove la pace regna sovrana.
MARGHERITA B 21 giugno 2017 13:43
spero che la nuova giunta, qualsiasi sia, vieti il consumo di alcolici al di fuori degli esercizi.
sergioalessi 20 giugno 2017 18:45
Ci vorrebbe il coprifuoco
severino 20 giugno 2017 17:33
spezzatino evita di scrivere giudizi, non fai altro che abbassare il livello della discussione.
quindi secondo te si chiede rispetto e tutto si risolve. ok.
facciamo un pò di simulazioni:
- un anziano se la sente di scendere e chiedere rispetto a notte inoltrata? oppure 'cavoli suoi' se non scende si arrangia? o è un pusillanime?
- facciamo che scendi, e chiedi rispetto. ti dicono 'ok scusi' (nel mondo dei sogni), sali, ti svesti, torni a letto e quelli dopo 15 minuti sono ritornati ai decibel di prima... che fai? il pusillanime lamentoso o scendi di nuovo?
- facciamo che scendi, e chiedi rispetto. invece che 'ok scusi' questa volta ti rispondono 'non romperci le scatole'. tu cosa fai? il pusillanime oppure pretendi rispetto con altre maniere?
- facciamo che la macchina che hai fuori parcheggiata davanti a quei ragazzi leggermente brilli ma molto educati casualmente diventa bersaglio di scherzi tipo righe sulla portiera. che fai poi? il lamentoso? suvvia, non facciamo i pusillanimi!
(per chi non lo avesse inteso il mio era un commento sarcastico. la realtà quando scendi e chiedi rispetto, cosa già fatta, è che ti dicono di non rompere il quello-che-immaginate e te ne torni su con il nervoso. chiami i carabinieri e ti dicono che verranno... dalle nostre parti di dice 'nel dì del mai')
GIAMBA 20 giugno 2017 12:22
Mancano i controlli...STOP!
Il tipo 20 giugno 2017 11:00
Spezzatino la volta che a far chiasso trovi due o tre Q.I.85 vedi come ti fanno diventare lamentoso e pusillanime al volo ;)
COSTE 20 giugno 2017 10:25
quel paletto divelto e gli altri numerosi che mancano è simbolo dell'operato di chi amministra la città.Non penso siano stati cattivi.. semplicemente incompetenti.
Stella 20 giugno 2017 10:23
Ci penserà il nuovo sindaco.... Forse!!!
SPEZZATINO 20 giugno 2017 10:12
Anche dove abito io succede. Si somma il chiasso dei ragazzi che si divertono (è estate) e le finestre aperte. E sai come si fa? Ci si veste, si scende in strada, si chiede rispetto e tutto si risolve. Finché ci si lamenta e basta non si risolve nulla. Lodigiani lamentosi e pusillanimi
severino 20 giugno 2017 09:21
ma la videosorveglianza non doveva arrivare? Aggiungo che sul lungo adda i ragazzi fanno quello che vogliono durante la notte: alle 2 o 3 di notte ancora schiamazzi, macchine che fanno fischiare le gomme e partono a razzo e nemmeno una pattuglia che passa a dire di smetterla che la gente vorrebbe dormire. una volta era solo il sabato e va beh, ma adesso anche durante la settimana. l'altro giorno hanno divelto un paletto che serviva per delimitare il passaggio pedonale e hanno lasciato un buco nell'asfalto che se uno ci cade si fa anche male. sembra il far west da mezzanotte in poi quella zona e sembra che vada bene così ai lodigiani. invece che valorizzarla la lasciano alle bande.