NEWS
venerdì 18 agosto 2017 ore 05:08
S. Elena
IL GIORNALE IN EDICOLA
LODI
Voto a Lodi
Pisapia martedì in piazza San Lorenzo con Gendarini
19 giugno 2017

Ufficializzati gli orari e la location delle due iniziative firmate Pd in vista del ballottaggio di domenica 25 giugno a sostegno della candidatura di Carlo Gendarini. L’ex sindaco di Milano e attuale leader di Campo Progressista Giuliano Pisapia martedì 20 giugno alle ore 21 sarà in piazza San Lorenzo.

Mercoledì 21 giugno alle ore 18 sempre in piazza San Lorenzo sarà invece il turno dell’attuale inquilino di palazzo Marino Giuseppe Sala.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
11 commenti.
<< < 1 2 > >>
aterossakkom 26 giugno 2017 12:41
E oggi me la GODO come un riccio... tutti a casa...
bruno59 20 giugno 2017 15:02
se non altro non bloccano il traffico..
aterossakkom 20 giugno 2017 12:50
Ho già chiesto pure io un giorno di ferie per andare a vedere... 3 burattini insieme ci manca il buon Macario e lo show può cominciare... uhauhauha che trio!!
PAMPURIO 20 giugno 2017 11:47
OTTOBRE@
non è che si ha paura della Lega come movimento, ma della pochezza di chi la rappresenta. Avevate un ideologo di un certo spessore (Prof. Miglio) silurato e allontanato dal movimento. Ora c'è Salvini. NE VOGLIAMO PARLARE!!
bruno59 20 giugno 2017 11:14
Ottobre, se parla di buonsenso non può parlare di Salvini...
Mi citi una idea geniale ma praticabile di Salvini..
OTTOBRE 20 giugno 2017 08:48
EDWARD MA PERCHE' HAI COSI PAURA DELLA LEGA ? NON ABBIATE PAURA DI CAMBIARE !! CHE COSA DICE DI MALE SALVINI SULLA QUALE UNA PERSONA DI BUON SENSO NON POSSA ESSERE D'ACCORDO !! W LA LEGA, W IL POPOLO !!!
viro59 19 giugno 2017 17:20
ma il sig. Gendarini dice di essere indipendente! di non essere espressione dei partiti! urca! complimenti!
PAMPURIO 19 giugno 2017 17:18
Per par condicio, i personaggi intervenuti per i guelfi, non è che abbiano eccelso per statura politica o morale. Anzi.
edward 19 giugno 2017 16:55
i cittadini dovranno scegliere tra una razzista e il PD, il partito che ha rovinato l'Italia a partire dal jobs act. Una scelta molto difficile.
piscinaok 19 giugno 2017 16:29
Pisapia è grande un uomo di sinistra. Ha pure votato SI al referendum costituzionale, cioè il voto meno di sinistra degli ultimi 20 anni.

A parte questo però, c'è da dire che sarà ricordato per il suo ruolo di sindaco di milano. Uno dei peggiori.