NEWS
venerdì 31 ottobre 2014 ore 21:34
S. Alfonso Rodriguez
IL GIORNALE IN EDICOLA
NOTIZIE
26 marzo 2012 CARPIANO numero verde per i vigili urbani

Per contattare la polizia locale di Carpiano ora c'è anche il numero verde attivo 24 ore su 24. Il contatto è stato attivato dall'amministrazione comunale per ridurre il rischio di furti in abitazione, sempre alto in paese, e separare l'interno della Vigilanza urbana dalle altre linee telefoniche municipali. Dunque d'ora in poi il numero di riferimento unico sarà l' 800.478.590. Per ulteriori informazioni consultare il sito www.comune.carpiano.mi.it.

CASALPUSTERLENGO corso di fotografia

Il Gruppo Fotografico Casalpusterlengo con il patrocinio dell'assessorato comunale alla cultura organizza un corso base di fotografia in 5 lezioni ed una uscita didattica fino al 27 aprile. Il corso si terrà ogni venerdì, il 23 e 30 marzo ed il 13,20 e 27 aprile dalle ore 21,15 alle 23 preso la sede del Gruppo Fotografico Casalpusterlengo al Centro sociale Insieme di piazza della Repubblica. E' programmata una uscita didattica all'oasi di San Alessio in provincia di Pavia per sabato 21 aprile. Le lezioni affronteranno il tema delle macchine fotografiche ed accesori, tecnica fotografica, composizione dell'immagine, elaborazione immagini e creazione delle slide show, visione e discussione di immagini ed apparecchiature e base di ritocco. La quota di iscrizione è di 50 euro, comprensiva del costo d'ingresso all'Oasi di Sant'Alessio di 12 euro. Le iscrizioni si ricevono presso la Foto Ottica Marchini di via Marsala 32 a Casalpusterlengo. Informazioni telefonando 338.1188123 oppure 340.7045580.

CASTELNUOVO B. D'ADDA gita a vicenza

Vivambiente, il circolo Acli e l'assessorato alla cultura del comune propongono un viaggio a Vicenza, alla scoperta delle bellezze del Palladio e del Santuario di Monte Berico. La visita guidata è prevista per il 25 aprile con partenza da piazza Vittorio Emanuele II alle ore 7. Costo 45 euro. Iscrizioni presso gli uffici comunali.

CAVENAGO D'ADDA solennità dell'annunciazione

Festa al Santuario della Madonna della Costa. Lunedì 26 marzo, solennità dell'Annunciazione, alle ore 10.20 la celebrazione delle Lodi mattutine, alle ore 10.30 la Messa in canto; alle ore 16 in santuario la recita del Rosario, i Vespri e la benedizione eucaristica; alle ore 17.15, in santuario, incontro di preghiera per i ragazzi delle scuole elementari, delle medie e per gli adolescenti. Alle ore 20.30, in santuario, Messa solenne celebrata da monsignor Gabriele Bernardelli (cancelliere vescovile e vice presidente del Tribunale Ecclesiastico regionale) animata dalla Corale Santa Cecilia.

CODOGNO modelli cercasi

Trasformarsi per un giorno in una delle più note modelle del mondo con la possibilità di avere truccatori, parrucchieri ed indossare abiti griffati a propria disposizione per essere protagonisti di un set cinefotografico. Prende il via a Codogno un concorso per diventare "Modella o modello per un giorno". Il concorso è organizzato da una serie di operatori commerciali codognesi ed avrà come supporto gestionale ed operativo una apposita pagina creata per l'evento sul sito web di Facebook. Le iscrizioni sono aperte e libere a chiunque , donna o uomo , di età compresa dai 14 ai 60 anni. I partecipanti dovranno inviare tramite mail una sola foto, non di nudo e neppure di intimo, indicando nome,cognome, età e recapito telefonico a partire dal 1 al 30 aprile. Per tutto il mese di maggio si potranno vedere le foto delle concorrenti e votare la preferita con il classico "Mi piace" di Facebook. La foto con più "Mi piace" sarà la vincitrice del concorso. I vincitori, uomo e donna, diverranno "modelli per un giorno" coronando il sogno di essere simili ai grandi divi cinematografici che realizzano servizi fotografici o calendari esclusivi. Per ulteriori informazioni è possibile contattare Hobby Foto Codogno telefono 0377-33513.

viaggio a Medjugorje

Anche quest'anno un gruppo di pellegrini organizza un viaggio a Medjugorje. La
partenza è prevista martedi 8 maggio alle ore 20 da Codogno (vari posti di ritrovo) con ritorno sabato 12 maggio nella tarda serata. La spesa è di 300 euro tutto compreso. Viaggio con bus Gran Turismo. Colazione lungo il viaggio. Pranzo dal mercoledi 9 maggio al pranzo del sabato 12 maggi. Vino e acqua ai pasti. Iscrizioni aperte fino al 3 aprile. Per informazioni e chiarimenti chiamare Irene allo 0377 33030.

LODI l'informatica per gli anziani

Il Comune di Lodi, in collaborazione con l'Associazione per i Diritti degli Anziani e l'Istituto tecnico Bassi propone un Corso di Informatica per la terza età. L'informatica per il Senior è un progetto che nasce per portare l'utenza ultra 60 enne ad usare il web, ad inviare mail, a "gustare" l'informatica come nuova opportunità per vivere meglio: utilizzare il computer non sarà più un problema, anzi potrà diventare un valido aiuto per la vita. La durata del corso in aula è di circa 16 ore, tenute da docenti esperti assistiti da giovani tutor, e si svolge da aprile a maggio 2012 in orario pomeridiano, indicativamente dalle ore 15.00 alle ore 17.00. L'iniziativa è rivolta a persone con più di 60 anni, anche senza alcuna competenza informatica, residenti a Lodi, e dintorni. Per iscrizioni ed informazioni:
Associazione Ada, apertura tutti i giorni dalle ore 9.00 alle ore 18.30 della sede in corso Mazzini 45
(0371 495259).

i voucher lavoro

Proprio mentre il dibattito nazionale è concentrato sul tema della riforma del mercato del lavoro, il centro Informagiovani del Comune di Lodi promuove una serie di incontri rivolti
ai giovani per presentare i "voucher lavoro temporaneo e accessorio". L'iniziativa (che si avvarrà della qualificata collaborazione di alcuni esperti di Italia Lavoro, ente strumentale del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali) ha lo scopo di informare e sensibilizzare i giovani su questo strumento, previsto dalla Legge Biagi, che consente di svolgere in modo regolare, sia sotto il profilo retributivo che contributivo, le prestazioni di lavoro occasionali e di durata limitata, frequenti soprattutto nel periodo estivo. Il primo appuntamento è in programma lunedì 26 marzo, alle ore 21.30, presso il Centro di
Partecipazione Giovanile di piazzale Forni, gestito all'associazione Clam. Il giorno successivo, martedì 27 marzo, l'iniziativa si trasferirà invece nelle scuole: alle ore 09.00 presso l'Istituto Tecnico Bassi di via di Porta Regale e alle ore 11.00 presso l'Itis Volta di via Papa Giovanni XXIII, dove varie classi assisteranno alla presentazione, riceveranno il materiale informativo e potranno sottoporre quesiti e richieste di chiarimento agli esperti
di Italia Lavoro.

alla scoperta del vino

Un viaggio virtuale nella Mosella,regione tedesca del vino, dove vi è la più antica città di epoca romana in Germania, per scoprire uno dei più straordinari ed eleganti vini al mondo. Prosegue il programma di incontri divulgativi e degustazioni dei più noti vini internazionali messo a punto dalla delegazione lodigiana dell'associazione Italiana sommelier (Ais) presieduta da Carlo Milani di Casalpusterlengo. Il prossimo appuntamento è in programma è per martedì 3 aprile alle ore 20 presso la sede sociale al ristorante La Coldana, in via privata del Costino 5 a Lodi. La serata di degustazione è ribattezzata "Mosella: il pianeta dell'ardesia" con 5 grandi Riesling a confronto. La serata sarà condotta da Vittorio Barbieri responsabile e coordinatore della guida Slow Wine. Giovedì 26 aprile, sempre presso la sede sociale, invece l'enologa Marzia Pinotti con la partecipazione di due vignaioli di eccezione: Walter Massa e Natalino Crognaletti relazionerà sul tema "Minerali, naturali, longevi e rigorosamente in purezza: è questo il futuro del vino bianco in Italia? Tra anfore e filosofia presocratiche, biodinamica e immaginazione ". Infine una "scoperta sensoriale" martedì 15 maggio a Sant'Angelo Lodigiano presso il ristorante albergo San Rocco con una serata ribattezzata"A unique way to discover and experience". Informazioni ed iscrizioni agli eventi telefonando allo 335.7357366.

una serata con gli arbitri

Alla riunione conviviale all'Isola Caprera, organizzata dal Panathlon Lodi e dal Coni Provinciale, alla ribalta gli arbitri di calcio. L'appuntamento è fissato per lunedì 26 marzo alle ore 20. Gli arbitri e il loro operato sui campi verdi, sono sempre sotto riflettori. Il loro difficile compito si presta ad infinite discussioni fra gli sportivi, ora più che mai specie con riferimento al massimo campionato. Relatore della serata sarà il dott. Antonio Gentile, presidente della Sezione di Lodi dell'A.I.A. Parlerà dei traguardi raggiunti dai tesserati della Sezione, della nuova sede intitolata al compianto Luigi Alemanno e dei brillanti risultati ottenuti in ambito nazionale ed internazionale dai vari Faverani, Galloni e Fanton oltre allo stato di salute dei fischietti lodigiani che stanno dando ottime prove. Nel Lodigiano dunque ci si allontana dalle polemiche a livello nazionale, qui i "fischietti" sono validi.

LODI VECCHIO corso di lettura

Sarà più facile e divertente leggere le fiabe ai bambini prima di andare a letto. Ha preso il via da pochi giorni il corso di lettura interpretativa per adulti promosso dall'istituto comprensivo "A. Gramsci" di Lodi Vecchio e dal "Teatrodipietra Onlus". Si tratta di un laboratorio ideato e pensato per tutti coloro che intendono acquisire le basi per un'educazione alla teatralità e potenziare ed arricchire la propria attitudine alla lettura. Le lezioni si terranno presso la scuola primaria "Ada Negri" di via Cavour. "Si tratta di un laboratorio pratico - spiega la docente Giusy D'Angelo, referente del "Progetto lettura" - dove l'animatore spiegherà alcune nozioni tecniche durante la prima mezz'ora e poi queste nozioni verranno "messe in pratica" immediatamente attraverso la lettura ad alta voce e l'interpretazione dei brani. Per informazioni ed iscrizioni (il costo del corso è di 35,00 euro) occorre rivolgersi all'insegnante Giusy D'Angelo presso la scuola primaria.

premio letterario

E' indetta la prima edizione del premio letterario "Federico I Barbarossa". Il concorso, i cui termini di decorrenza sono dal 15 gennaio al 10 giugno 2012, costituisce l'iniziativa di spicco per il 2012 de "I Ricci - Associazione Culturale" in collaborazione con la Casa Editrice Lodigiana "Linee Infinite Edizioni". La premiazione, prevista per ottobre 2012, vedrà il
riconoscimento dei vincitori con un montepremi che prevede per il primo classificato la
pubblicazione gratuita dell'opera per un valore indicativo di 3mila euro. In particolare il concorso prevede quattro sezioni: poesie singole o silloge, racconti o raccolte di racconti storici dedicati al territorio Lodigiano, racconti o raccolte di racconti storici dedicati al territorio Lodigiano e speciale scuole. Il regolamento integrale del concorso è disponibile alla pagina web
http://www.comune.lodivecchio.lo.it/Repository/files/20111226_2004.pdf.

MASSALENGO gita della pro loco

La Pro loco organizza per domenica 29 aprile una giornata in allegria per soci e simpatizzanti in Val Brembana con destinazionale a Camerata Castello. In programma la visita guidata al Borgo di Cornello del Tasso e il pranzo sociale. La conferma dovrà pervenire entro il 30 marzo: per info e prenotazioni 0371-480336 (signor Negroni). Quota di partecipazione 50 euro per i soci, 55 euro per i non soci. Organizzazione a cura di Tecnica CancerViaggi Tour Operator.

MILANO giovani talenti per il papa

Un concorso per i giovani talenti lombardi chiamati ad esibirsi davanti al Santo Padre. È disponibile da ieri, sul sito www. family2012.com, il regolamento della selezione "Giovani talenti per il Papa", nata su iniziativa della Fondazione Milano Famiglia 2012 per reclutare giovani artisti da portare sul palco della Festa della Testimonianze, in programma per sabato 2 giugno all'aeroporto di Bresso, nella cornice del VII Incontro Mondiale delle Famiglie. A selezionare i ragazzi, una commissione coordinata da Gatto Panceri, cantante, autore e interprete. I giovani artisti potranno candidarsi per due categorie, quella riservata ai gruppi di animazione e quella destinata a cantanti, cori o gruppi musicali, tutti in campo per una giornata di musica, spettacolo e racconti dal vivo di famiglie dall'Italia e dal mondo. I candidati devono arrivare dalla Lombardia, avere un'età compresa tra i 18 e i 32 anni e non essere artisti professionisti. Le domande devono essere presentate entro il 10 aprile 2012, secondo le modalità previste dal regolamento, all'indirizzo talent@family2012.com con una proposta artistica che dovrà riferirsi al tema dell'VII Incontro Mondiale delle Famiglie ovvero "La famiglia: il lavoro e la festa".

MULAZZANO festa al santuario

Entra nel vivo la festa della Vergine Maria di Roncomarzo presso l'omonimo Santuario. Oggi lunedì 26 nella solennità liturgica dell'Annunciazione, alle 10.30 la messa sarà concelebrata da don Sandro Bozzarelli e dai sacerdoti del vicariato di Paullo.

SAN DONATO MILANESE il cinema di ermanno olmi

Questa sera alle 20.30 presso la sala consiliare si tiene una serata con proiezioni guidata da Andrea Lavagnini a cura dell'associazione culturale Lazzati nell'ambito della rassegna "Il mese di poesia". Titolo della serata "La poesia nel cinema di Ermanno Olmi".

SAN GIULIANO MILANESE anziani in vacanza

I pensionati di San Giuliano dovranno iniziare a pensare alla meta dove dirigersi in compagnia in un soggiorno climatico. Le alternative non mancano. Dalla riviera romagnola a 765 euro per il periodo dal 9 al 23 giugno (iscrizioni il 19 e il 20 aprile), alla riviera ligure nel periodo dal 13 al 27 luglio a 729 euro (iscrizioni dal 3 al 5 maggio), fino all'Appennino modenese per chi è alla ricerca di soluzioni al fresco. Il calendario messo a disposizione dal comune prevede cinque turni che coprono il periodo dal 2 giugno al 29 luglio. Informazioni presso gli uffici comunali.

ZELO BUON PERSICO cercasi cantanti e attori

Alcuni giovani di Zelo Buon Persico hanno fondato un gruppo che balla e canta e vogliono organizzare uno spettacolo in oratorio in autunno, dopo il grande successo con i "Migliori anni 70-80" del 2011, dove sono stati raccolti più di mille euro e sono stati devoluti alla Lilt per il servizio assistenaza bambini. L'idea è di Manuela Girlando la quale con grande impegno e tenacia vuole proporre iniziative di diverso genere nel Comune di Zelo soprattutto rivolte a giovani ma senza dimenticare chi ha qualche anno in più, dove la passione per il canto e il ballo non rimanga solo un passatempo ma uno strumento per aiutare la comunità. A ottobre un nuovo spettacolo, ma in anteprima potremo scoprire alcuni nostri artisti in alcune manifestazioni estive promosse dall'Amministrazione Comunale o dalle Associazioni locali. Quindi ora, forza non avere nessun timore: vuoi cantare con i Jukebox, se ti interessa e vuoi partecipare in modo attivo "a fare musica" allora pensa alla possibilità di unirti a noi, vieni senza impegno, ad ascoltare alcune nostre prove, ti aspettiamo. Per informazioni zelojukebox@yahoo.it.

®Riproduzione riservata
INVIACI IL TUO COMMENTO
Commento (non deve superare i 1500 caratteri)
I commenti vengono moderati dalla redazione
Nessun commento da visualizzare